Istituto Professionale
per i servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Andrea Barbarigo

Una cooperazione Barbarigo -Vietnam

Una cooperazione Barbarigo Vietnam

Prende l'avvio, in occasione di un evento tenutosi alla Pescheria di Rialto sabato 30 maggio, un progetto di cooperazione tra il Barbarigo e il Tran Hung Dao College di Hanoi (Vietnam). Nell'ambito dell'evento, alla presenza dell'Ambasciatore del Vietnam in Italia, S.E. Sig Nguyen Hoang Long, è stato siglato dai Dirigenti delle due scuole un accordo per lo scambio di docenti e studenti nell'ambito di iniziative professionalizzanti di settore. Negli stessi giorni una delegazione vietnamita è stata ospite della nostra scuola per approfondire i rapporti reciproci e per un primo incontro organizzativo. Un servizio TV sull'evento al minuto 9:02" sul TG 3 Veneto al link: http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/basic/PublishingBlock-c72e5b2a-769c-42fb-b929-1a5306a084d6-archivio.html#

Leggi »

Il Barbarigo per EXPO 2015

Il Barbarigo per EXPO 2015

Il progetto del Barbarigo “Acqua in bocca” è inserito nel Masterplan del Comitato organizzatore di “Venice to Expo 2015”, l’esposizione veneziana che affianca “EXPO Milan 2015”. Si tratta di un confronto tra la cultura e le tradizioni culinarie Italiana e Cinese, che vedrà i nostri studenti impegnati nell’ottobre 2015 a realizzare un Festival enogastronomico  insieme alla nostra scuola gemellata, il Technical Institute of Tourism & Commerce di Changzhou (Cina). Sabato 25 aprile 2015, nell’evento di apertura di“Venice to Expo 2015” che si è tenuto all’Arsenale di Venezia alla presenza del Commissario Straordinario del Comune, il Dirigente scolastico ha illustrato ai presenti le caratteristiche della nostra scuola e del progetto “Il Milione”, che da anni ci lega all’estremo oriente sulle orme del più famoso mercante ed esploratore veneziano di tutti i tempi. http://www.venicetoexpo2015.org/ http://www.venicetoexpo2015.org/progetto/acqua-in-bocca/

Leggi »

Progetto “Il Milione”

Progetto Il Milione

Il progetto “Il Milione” nasce nel 2004 dai contatti tra il Barbarigo, il Liceo Foscarini e il Technical Institute for Tourism and Commerce di Changzhou, nella provincia cinese dello Jangsu. Da allora, ogni anno, decine di studenti cinesi vengono in Italia, risiedono al Convitto Foscarini, e frequentano gli ultimi tre anni del nostro istituto, fino a raggiungere in molti il diploma di maturità. Dalle nostre scuole veneziane capofila (non a caso il nome del progetto si rifà al nostro più famoso viaggiatore e mercante Marco Polo) il progetto si è evoluto a livello nazionale con  la partecipazione e il sostegno di una ventina di istituti italiani di differente indirizzo, costituitisi in rete, del Ministero della Pubblica Istruzione -Direzione Generale per gli Affari Internazionali, degli Uffici Scolastici Regionali, delle Regioni, degli Enti Locali (Province e Comuni), delle Associazioni imprenditoriali, delle parti sociali, della Rete Nazionale degli Istituti Alberghieri Renaia, dell'Associazione Nazionale degli Istituti Educativi. Da quella data le scuole veneziane hanno sviluppato sempre più intensi contatti rinnovando più volte i loro protocolli di intesa. Anche quest'anno, nel maggio 2015, una nostra delegazione ha esaminato dodici studentesse e uno studente che frequenteranno il Barbarigo dall'a.s. 2015/16.

Leggi »


Show cooking all'Auchan

Show cooking allAuchan

Sabato 23 maggio 2015, un pomeriggio di show cooking all'Auchan di Mestre, con i nostri ragazzi guidati dal Prof. Garofalo, che hanno preparato e offerto al pubblico una degustazione a base di cous-cous.

Leggi »

Il Colore in cucina

Il Colore in cucina

Arte e cibo: Liceo Artistico e Barbarigo insieme

Leggi »

Bicchierata di fine anno a Mestre

Bicchierata di fine anno a Mestre

Una bicchierata ha salutato la fine di questo primo anno scolastico della sede di Mestre, alla presenza di tante famiglie intervenute ad apprezzare la bravura dei propri figli, che in poco tempo si sono dimostrati capaci di ben figurare sia in sala che in cucina che alla reception. Il Dirigente scolastico Claudio Marangon ha sottolineato l'importanza del lavoro svolto per dotare dei laboratori la nuova sede, che il prossimo anno crescerà ancora nel numero delle classi. Il banchetto allestito all'esterno, con intrattenimento musicale a cura di uno studente che ha dato prova di sé alla chitarra, si è poi spostato all'interno causa uno scroscio di pioggia primaverile, che non ha però guastato il piacere di tutti gli intervenuti di stare assieme e visitare le nuove dotazioni. Tra i presenti il Direttore dell'Ufficio Scolastico Territoriale di venezia, dott. Domenico Martino, e il past president del Consiglio di Istituto, dott. Ciro Pellone, durante il cui mandato è stata lanciata l'operazione di apertura della sede di terraferma.

Leggi »


Percorso serale

Percorso serale

Corsi serali triennali (indirizzo “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera”) Si tengono al pomeriggio/sera nella sede di enezia, e prevedono le seguenti articolazioni:          Enogastronomia          Servizi di sala e vendita Alla fine del percorso lo studente consegue il diploma di maturità in Servizi per l’ Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera. o    Nell’articolazione “Enogastronomia”, il Diplomato è in grado di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali, e individuando le nuove tendenze enogastronomiche. o    Nell’articolazione “Servizi di sala e di vendita”, il diplomato è in grado di svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici; interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela, valorizzando i prodotti tipici. [per i quadri orari v. Piano dell’Offerta Formativa]    

Leggi »

Percorso triennale

Percorso triennale

Corsi triennali IeFP (Istruzione e Formazione Professionale) Dall'anno scolastico 2014 2015, in convenzione con la Regione Veneto, l'istituto “Andrea Barbarigo”  propone nella nuova sede di Mestre percorsi triennali a qualifica regionale, che si concludono con esame di qualifica finale. Il percorso si caratterizza per un maggior numero di ore dedicato alle attività di laboratorio pratico, al fine di permettere un più rapido inserimento nel mondo del lavoro. I percorsi avviati sono: 1.     Operatore della ristorazione Dopo il biennio comune, è possibile scegliere tra gli indirizzi: Preparazione pasti servizi di sala e bar. 2.     Operatore dei servizi di promozione d'accoglienza Con indirizzo unico: Strutture ricettive. Si tengono al mattino, con alcuni rientri pomeridiani, nella sede di Mestre, e sono articolati nei seguenti indirizzi: - Operatore della Ristorazione: indirizzo Preparazione Pasti - Operatore della Ristorazione: indirizzo Servizi di Sala Bar - Operatore ai Servizi di Promozione e Accoglienza: indirizzo Strutture Ricettive Alla fine del percorso lo studente consegue il diploma di qualifica regionale in Operatore della Ristorazione/Operatore ai Servizi di Promozione e Accoglienza. [per i quadri orari v. Piano dell’Offerta Formativa]

Leggi »

Percorso quinquennale

Percorso quinquennale

Corsi quinquennali (indirizzo “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera”) Si tengono al mattino, con alcuni rientri pomeridiani, nella sede di Venezia e, per le classi in esubero del biennio, nella sede di Mestre. Il percorso prevede le seguenti articolazioni:          Enogastronomia          Servizi di sala e vendita          Accoglienza turistica Alla fine del percorso lo studente consegue il diploma di maturità in Servizi per l’ Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera. o     Nell’articolazione “Enogastronomia”, il Diplomato è in grado di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali, e individuando le nuove tendenze enogastronomiche. o     Nell’articolazione “Servizi di sala e di vendita”, il Diplomato è in grado di svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici; interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela, valorizzando i prodotti tipici. o     Nell’articolazione “Accoglienza turistica”, il Diplomato è in grado di intervenire nei diversi ambiti delle attività di ricevimento, di gestire e organizzare i servizi in relazione alla domanda stagionale e alle esigenze della clientela; di promuovere i servizi di accoglienza turistico-alberghiera anche attraverso la progettazione di prodotti turistici che valorizzino le risorse del territorio. [per i quadri orari v. Piano dell’Offerta Formativa]

Leggi »


I nostri piatti

I nostri piatti

La paella alla valenciana e non solo... Scopri i nostri gustosi piatti!

Leggi »